Archivi categoria: chirurgia estetica

Chirurgo plastico Roma – Blefaroplastica

CHIRURGO PLASTICO ROMA

BYE BYE OCCHIAIE

Il Dr. Cervelli, chirurgo plastico Roma, consiglia…

13645363_1664084647249038_6979144814440769389_nLe occhiaie ti perseguitano? Ti senti ripetere tutti i giorni “hai un’espressione così stanca…” ma in realtà ti senti più attiva che mai?
Le occhiaie, si sa, sono uno dei problemi di estetica facciale più diffusi nel mondo femminile. Quel colore fastidioso, quel gonfiore antiestetico… La mattina vi alzate e pensate che proprio non ce la fate più, che non le volete più vedere. Beh, detto fatto! Il Dr. Daniele Cervelli, chirurgo plastico Roma, ha quello che fa al caso vostro. Con gli studi e le conoscenze acquisite negli anni di svolgimento della sua professione, il Dr Cervelli saprà darvi la risposta che cercate: l’eliminazione delle occhiaie.

COME ELIMINARE LE OCCHIAIE

Esistono svariati metodi per liberarvi di questo fastidioso inestetismo, sia tramite la Medicina Estetica che affidandosi alla Chirurgia.

Eliminare le occhiaie con la Medicina Estetica

In questo caso si hanno tre soluzioni:

1- FILLER A BASE DI COLLAGENE, per riempire le occhiaie infossate, correggendo sia la pelle cadente che il fastidioso alone scuro sotto agli occhi;

2- BOTOX, che agisce sui muscoli intorno all’occhio, ringiovanendone lo sguardo;

3- LASER, sia a bassa che ad alta intensità, che consente di eliminare le occhiaie grazie all’azione che va ad effettuare su tessuti e circolazione sanguigna.

Eliminare le occhiaie con la Chirurgia Estetica

Quando invece si ricorre alla Chirurgia, la risposta migliore è la Blefaroplastica Trans-congiuntivale.

La Blefaroplastica transcongiuntivale è una tecnica molto particolare, specifica solo della blefaroplastica inferiore. Consiste nella rimozione solo delle borse adipose inferiori tramite una incisione congiuntivale interna alla palpebra inferiore. Attraverso questa è possibile rimodellare l’eccesso di grasso senza cicatrici esterne.
Questa tecnica è indicata per le persone che hanno solo eccesso di grasso senza necessità di rimodellamento della cute e del muscolo. Inoltre, tramite la blefaroplastica transcongiuntivale è possibile modificare la forma dello sguardo mediante il sollevamento e/o il riposizionamento dell’angolo laterale dell’occhio (cantoplastica e cantopessi).

La soluzione?

Se anche tu lamenti la presenza di rughe e borse sotto gli occhi ancor prima di aver compiuto 30 anni, non aspettare che sia troppo tardi e rivolgiti agli esperti del mestiere. Contatta anche tu il Dr. Daniele Cervelli, chirurgo plastico Roma. Il Dr. Cervelli ti aspetta in Viale Mazzini 140 a Roma, per discutere insieme sul trattamento più adatto al tuo caso specifico.

Per maggiori informazioni chiama il 331 1837528.

migliorchirurgoplastico.roma.it

Chirurgo plastico Roma – Peeling chimico

CHIRURGO PLASTICO ROMA

 

Il Dr Daniele Cervelli informa… IL PEELING CHIMICO

 

chirurgo plastico roma

Se ne sente parlare spesso… Fino a qualche tempo fa era prerogativa solo delle star di Hollywood e dei maggiori VIP italiani, per non parlare dei tanti personaggi dai portafogli benestanti sparsi per il mondo. Il Peeling Chimico era un regalo dal valore molto elevato da fare alla propria moglie, per renderla ancora più bella, ma, udite udite, oggi questa differenziazione non esiste più.

Il Peeling Chimico è diventata una prassi normalissima nella vita di una donna che, arrivata ad un certo momento della propria vita, decide di ridonare la bellezza di un tempo al proprio volto.

Ma come funziona questa pratica estetica? Il Dr. Cervelli, nelle parole delle sue pazienti, il miglior chirurgo plastico Roma, ci spiega in breve i vari step che porteranno ad un ottimale risultato di ritrovata bellezza.

Il PEELING CHIMICO“, spiega il Dr. Cervelli, chirurgo plastico Roma, “consiste nell’applicazione sulla cute di uno o più agenti chimici esfolianti e/o irritanti che provocano un danneggiamento selettivo degli strati cutanei (epidermide e derma), con conseguente desquamazione, rigenerazione epidermica e stimolazione di vario grado del derma finalizzata alla produzione di nuovo collagene.

C’è un’età in particolare nella quale raccomanda di effettuare questa pratica o tutte possiamo sottoporvi al peeling chimico?

Diciamo che a partire dai 30 anni, quando la pelle comincia oramai il duo cammino verso la maturità, tutte le donne possono decidere di sottoporsi a peeling chimico a differenti livelli. Esistono, infatti, differenti classificazioni in base alla profondità del danno causato dall’agente chimico. E quindi parleremo di peeling SUPERFICIALE quando il danno interessa solo l’epidermide, MEDIO se interessa epidermide e derma superficiale, PROFONDO quando si arriva ad interessare fino al derma medio oltre al superficiale.

Una domanda che penso le venga rivolta molto spesso…è doloroso?

“Assolutamente no. L’unica cosa che noterete sarà un rossore, dovuto all’esfoliazione, che durerà per un paio di giorni.”

Bene, La ringraziamo per questa breve chiacchierata informativa e rassicurante.

Per chi fosse interessato ad avere ulteriori informazioni, il Dr. Cervelli, svolge la sua attività di chirurgo plastico a Roma, in Viale Mazzini 140.

Tel. 331 183 7528

http:\\migliorchirurgoplastico.roma.it